Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

sabato 5 gennaio 2013

Lasagne al Forno con Radicchio rosso di Chioggia e Scamorza affumicata

Questo piatto è stato un esperimento in quanto la ricetta ci è stata passata dalla nostra amica Laura, è in pratica una ricetta pilota o di prova.
Il procedimento è il seguente:
Su di una padella antiaderente è stata fatta andare una mezza cipolla rossa tagliata finemente con dell'olio extravergine di oliva Dante per circa 5 minuti e poi è stato aggiunto il radicchio lavato e tagliato finemente. Il tutto è stato fatto andare per una mezzora aggiustando con del sale (gemma di mare).
La besciamella è stata fatta alla maniera classica, burro, farina, latte, sale, pepe e un po' di noce moscata (Tecal).
Questa vola come pasta è stata usata un pasta già pronta in quanto il tempo è un po' tiranno.
Per la preparazione siamo partiti mettendo uno strato di besciamella sul fondo, poi uno strato di pasta, uno strato composto dal ragù di radicchio, la besciamella e la scamorza tagliata sottile, e cosi via fino a fare tre strati.
Le lasagne sono state cotte in forno a 180 gradi per circa 25 minuti.
Una volta sul piatto a piacere è stato spolverato con parmigiano reggiano.
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.


Può interessare "Pasticcio di Carne (o Lasagne al forno)".
La fetta di Lasagna pronta all'uso
Il Radicchio di Chioggia
La Cipolla
Il Ragù appena messo nella padella
Il Ragù pronto
La Preparazione
Prima di essere infornato
Dopo la Cottura

12 commenti:

  1. sono davvero buonissime, uso un altro radicchio ma le faccio anch'io:-)

    RispondiElimina
  2. Da leccarsi i baffi!!!!!
    Complimenti e buona domenica

    RispondiElimina
  3. Auguroni di Buona Epifania :) Mamma che goloso questo piatto, ne gradirei davvero una bella porzione :D

    RispondiElimina
  4. il radicchio mentre si taglia a casa mia non fa in tempo a finire in pentola perchp ci piace tanto e lo amiamo crudo in insalata :)
    ottimo inizio con questa ricetta :D

    RispondiElimina
  5. dev'essere davvero appetitoso...è da provare..!!

    RispondiElimina
  6. Buonissime queste lasagne!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  7. Con il radicchio sono una principiante, ma sta entrando nella mia cucina con molto gusto!
    Complimenti per queste originali lasagne, a presto:-)

    RispondiElimina
  8. ohhhhhhhh.... ma come si fa!!!?? io sono a dieta!!!!!!! che bontà!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao, buonissima ricetta, la faccio anch'io così!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Direi che l'esperimento è perfettamente riuscito!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  11. gnam, gnam, mi è venuta una gran fame, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina