Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

lunedì 28 maggio 2012

Pasticcio di Carne (o Lasagne al forno)


Finalmente davanti al computer per poter inserire qualche nostra piccola creazione, anche se in questo momento sono davanti al computer in quanto sabato sera ho avuto un piccolo incidente con la bici (ero a passeggio) ed ora ho un bel occhio nero qualche escoriazione/botta qua e la.
Torniamo a noi alla parte più bella il pasticcio.

Ingredienti
400 gr di ragù misto maiale/manzo
3 cucchiai di passata “La Verace” Cirio
mezzo bicchiere di vino bianco
una cipolla piccola
Olio di oliva extravergine Dante
Lasagne all’uovo (non avevo tempo di farle in casa)
Besciamella (rigorosamente fatta in casa)
Sale / Pepe
Grana padano a piacere sul piatto
Procedimento
Per il ragù è stata tagliata finemente la cipolla ed è stata fatta dorare con l’olio di oliva extravergine per qualche minuto, a questo punto è stato aggiunto il macinato ed il tutto è andato a fuoco leggermente vivace fino a far colorire la carne.
A questo punto è stato aggiunto il vino alzando leggermente la fiamma e dopo un paio di minuti abbiamo aggiunto la passata ed aggiustato il tutto con sale e pepe.
Il ragù è stato poi fatto andare per circa un’ora coperto ed a fuoco molto lento.
Mentre si cuoceva il ragù abbiamo preparato la besciamella.
Per la preparazione del pasticcio abbiamo preso una pirofila di vetro in qui siamo andati a mettere un po’ di ragù e un po’ di besciamella sul fondo e poi siamo partiti con le sfoglie (leggermente sbollentate in acqua salata circa 20/30 secondi) intervallandole con il ragù e la besciamella (entrambi in tutti gli strati).
Nel penultimo strato abbiamo messo qualche piccola noce di burro.
L’ultimo strato era solo di besciamella.
Il tutto è stato poi cotto per circa 25 minuti in forno.
Forse è uscito un po’ troppo ricco.
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.


8 commenti:

  1. Oh mi dispiace molto per l'occhio nero a causa della caduta in bici, ora come và? Mio papà da giovane correva in bicicletta, era la sua passione (trasmessagli da suo papà!) ed ha vinto anche diverse gare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Complimenti per la ricetta sembra molto invitante!

      Elimina
    2. pensa che sono caduto come un tortellino, praticamente da fermo.
      ciao ciao e grazie
      emme

      Elimina
    3. Purtroppo capita e per fortuna te la sei cavata con poco, comunque ti auguro di cuore di rimetterti al più presto :) Luna

      Elimina
  2. Già mi è venuta fame! Complimenti per questo gustosissimo piatto!

    RispondiElimina
  3. Deve essere un piatto veramente gustoso!! Mi dispiace x il tuo incidente...rimettiti presto:)

    RispondiElimina
  4. Queste lasagne sono uno spettacolo!
    Se ti può tirare su il morale, da me c'è un premio per te... non ti farà certo passare l'occhio nero ma... ^_^

    RispondiElimina
  5. che fame!!! grazie di essere passata da me! da oggi ti seguo anch'io!! a presto CettyG

    RispondiElimina