Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

giovedì 1 dicembre 2011

Variante Risotto con Ragù di Carne

Con questa ricetta ho provato a fare un esperimento che non avevo mai provato.
Nella preparazione del ragù di carne, ho sostituito la cipolla e le carote fresche, con le cipolle e le carote che ho utilizzato per la preparazione del brodo di carne.
Quindi, finita la cottura del brodo ho tolto un po' di cipolla e di carote e le ho prima finemente tagliate e le ho quindi fatte un po' saltare su di una padella con dell'olio d'oliva extravergine, fatto questo ho proseguito l'aggiungere il macinato, quindi il vino bianco (quando il macinato si era completamente colorito) ed ho aggiustato di sale e pepe.
A cottura del ragù quasi ultimata (io impiego circa 30 minuti) ho cominciato a cuocere il riso nel brodo.
Dopo circa 8 minuti ho aggiunto il ragù nel riso ed ho ultimato la cottura.
Risultato, a me è uscito un riso molto delicato, infatti non ho messo il formaggio.
Buon Appetito

Nessun commento:

Posta un commento