Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

lunedì 17 dicembre 2012

Risotto con Radicchio di Chioggia e Macinato misto

Risotto perfettamente integrato con la stagione.
Questa volta avevamo un po' di tempo e quindi abbiamo preparato il brodo di carne fatto bene, come lo fanno sempre le nostre mamme.
Il ragù è stato diviso in due parti.
La prima parte il ragù di radicchio, in cui è stata presa della cipolla rossa (metà) ed è stata fatta appassire con dell'olio extravergine di oliva, fatto questo è stato aggiunto il radicchio (3 gambe non troppo grandi) un po' di sale (gemma di mare) ed il tutto è stato fatto andare per circa 30 minuti.
La seconda parte il ragù di macinato misto, (300 grammi) prendendo circa 50 grammi di burro sciolto in una padella, è stata aggiunta della cipolla rossa (metà) tagliata in quattro parti, uno spicchio d'aglio ed il tutto è stato fatto andare per circa 5 minuti, è stato quindi aggiunto il macinato facendolo rosolare un po', quando il tutto ha cambiato colore è stato messo un bel bicchiere di vino bianco. Il ragù di carne è stato fatto andare per circa 40 minuti (a cottura ultimata è stato tolto sia lo spicchio d'aglio che la cipolla).
A questo punto i due ragù sono stati uniti e fatti andare per altri 10 minuti.
Il riso vialone nano (circa 400 grammi) è stato cotto nel brodo e dopo circa 10 minuti vi abbiamo aggiunto il ragù e quindi è stata ultimata la cottura.
Una volta sul piatto abbiamo messo una bella spolverata di parmigiano reggiano.
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.

6 commenti:

  1. Buonooooooooooooo! Anche io oggi l'ho cucinato adoro il risotto al radicchio, bravissimi, questa versione mi piace molto :)

    RispondiElimina
  2. non l ho mai realizzato il risotto con il radicchio..e il tuo e molto invitante
    lia

    RispondiElimina
  3. Adoro questo piatto, brava!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ottimo piatto!
    Ideale in questi giorni freddi.
    Ciao.

    RispondiElimina
  5. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. interessante, da provare.
    ciao

    RispondiElimina