Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

martedì 21 agosto 2012

Peperoncini con Acciuga e Capperi






La prima operazione è stata quella di andare nel nostro piccolo orto a recuperare i peperoncini e poi muniti di opportuni guanti sono stati svuotati dai semini e lavati per bene. (attenzione, effettuare l'operazione in un locale ben areato.

I peperoncini puliti sono stati quindi fatti andare in acqua / aceto per un minuti (a noi piacciono al dente) e poi sono stati fatti raffreddare.
Una volta che si sono raffreddati sono stati riempiti con un cappero avvolto da una acciuga uno per uno.
Il tutto è stato poi inserito in un vasetto e riempito con del buon olio di oliva extravergine (abbiamo quasi finito l'Olio Dante che avevamo come collaborazione).
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.
Vi faremo sapere fra un paio di mesi come sono venuti (dovrebbero essere come quelli che abbiamo utilizzato nell'antipasto vario o della casa nostra.



18 commenti:

  1. Mamma mia che belli... sono uno spettacolo sul piatto!

    RispondiElimina
  2. Purtroppo non posso mangiare i peperoncini perché non tollero bene il piccante ma sei stata bravissima, complimenti! Un bacione e buona serata :)

    RispondiElimina
  3. Io li ho raccolti proprio oggi e domani ne farò un po' con il tonno e un po' con l'acciuga, per conservarli per l'inverno... troooooppo buoniiiii!!! Ciao dall'afosa Bologna, Monia.

    RispondiElimina
  4. Sono bellissimi! Ottimi per quando farò un antipasto gustosissimo!

    RispondiElimina
  5. Davvero molto buoni!!
    Bellissima idea antipasto!!!
    Un abbracio Carmen

    RispondiElimina
  6. Bentornati :))))) e alla grande con questi pomodorini :)))

    RispondiElimina
  7. Da quanto diciamo che li dobbiamo fare anche noi, chissà se questa è la volta buona, l'idea era di farne una parte come i tuoi e una parte farciti con tonno e capperi. Sono golosissimi!
    Un bacione da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  8. ahhhh, buoni questi!!
    dell'orto poi!!
    complimenti!
    ah, poi fammi sapere com'è andata con la feta!
    a presto

    RispondiElimina
  9. Qesti si che sono degli antipasti fantastici ,li conosco e ti faccio i miei complimenti!!!

    RispondiElimina
  10. sento già bruciare la lingua!!! ma scommetto che sono proprio buoni!
    grazie per la tua visita al mio blog, ora sono tua sostenitrice anch'io! :)

    RispondiElimina
  11. ho scoperto il tuo blog per caso e mi è piaciuto subito,complimenti per questa gustosa ricetta ^_^ adoro il piccante..sono una tua nuova follower,se ti va vieni a visitare il mio blo,ti aspetto ^_*

    RispondiElimina
  12. ecco diciamo che a me hanno regalato gli stessi peperoncini e vedendoli sbaffare allegramente da due seienne abbiamo pensato che fossero innocui! Uh che errore! ;)

    RispondiElimina
  13. Grazie per essere passata da me e di seguirmi, ricambio volentieri, ciao a presto!

    RispondiElimina
  14. Mi hai dato un'idea! Grazie del consiglio sul fare attenzione! Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Quanto mi piacciono, così stuzzicanti e piccanti! Io gli aggiungo anche un pò di tonno! Ciao

    RispondiElimina
  16. Molto semplici e deliziosi.
    Grazie per l'idea.

    RispondiElimina
  17. Ciao Emme, grazie per essere passata da me, ti seguo anch'io!! Buonissimi i peperoncini ripieni, io li compro già pronti perché qui è difficile trovarli, ma fatti in casa devono essere ancora più buoni!!!
    Un saluto e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  18. deliziosi questi peperoncini!!peccato che qui,se ne vedano raramente..:)grazie per la visita e complimenti per il blog ;0))

    RispondiElimina