Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

venerdì 27 gennaio 2012

Frittelle di Carnevale o Frittelle della Nonna Sandra

Questa ricetta è la ricetta della nonna Sandra (mia mamma o mia suocera dipende da chi la guarda).
Ingredienti
3 Uova intere
120 grammi di zucchero
300 grammi di farina 00 Antigrumi http://www.molinochiavazza.it/
7 cucchiai di Olio di semi di mais
7 cucchiai di latte
250 grammi di ricotta
1 pizzico di sale
125 grammi di uvetta sultanina
1/2 bustina di lievito per dolci
1/2 bicchiere di Rum
1,5 litri Olio di mais per la cottura
L'uvetta sultanina l'abbiamo messa in ammollo in acqua calda per 1 ora.
Quindi abbiamo messo in una ciottola in sequenza uova, zucchero, olio, latte, farina, ricotta, l'uvetta (opportunamente scolata), il rum, il lievito e un pizzico di sale (tra un ingrediente e l'altro mescolare con una frusta per bene).
Portare ad ebollizione l'olio di mais e cominciare a friggere l'impasto mettendone mezzo cucchiaio alla volta per fare la dimensione della frittella (durante la cottura girare spesso le frittelle). Per non bruciare l'olio abbiamo messo un pezzo di pane.
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.


Risultato Finale


Realizzate per la http://lacucinadignappa.blogspot.com/ che era il suo compleanno.

14 commenti:

  1. grande Sandra!!!! fantastiche, io le adoro

    RispondiElimina
  2. E come tutte le ricette delle nonne, una sicura garanzia :) Golosissime. Piacere di conoscerti, a presto e buon we

    RispondiElimina
  3. inizia il periodo di frittelle.molto invitanti!brava

    RispondiElimina
  4. Questo è il periodo dei fritti!!!!!!!!!!!
    Magnifiche!!!

    RispondiElimina
  5. che buoneee! complimenti a nonna Sandra e Auguri a Gnappa!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  6. Ottime con la ricotta, bravissima Emme!!!

    RispondiElimina
  7. Caspita è vero fra poco è Carnevale! Non ci pensavo proprio... devono essere di un buono queste frittelle, se poi la ricetta è di famiglia allora sono anche una vera e propria garanzia! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  8. Che buone le frittelle!!! Quest'anno voglio provare a farle anch'io!!!!
    Le tue sono proprio invitanti!!!

    RispondiElimina
  9. Buone, me ne passi un paio? Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. Ma che bontà queste frittelle, sono molto invitanti!Ciao

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia! devi partecipare al nostro contest Una ricettola per la Pupattola, sezione inverno, ti aspettiamo!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. io le ho mangiate.... buonissime!

    RispondiElimina
  13. Eccomi qui! ma che grazioso è il tuo blog, complimenti! E mi piacciono davvero le ricette che hai messo! sia dolci che non :-) un abbraccio da Luna e mi iscrivo davvero volentieri:-)

    RispondiElimina