Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

giovedì 8 dicembre 2011

Fusilli Radicchio Rosso e Caciottina

Mettere 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine su di una padella con della cipolla rossa tagliata finemente (non molta) e farla appassire, aggiungere quindi il radicchio rosso tagliato grossolanamente (io uso sia quello di Treviso che quello di Verona) e faccio andare per circa 20 minuti aggiustando con un pizzico di sale ed una spolveratina di paprika.
Cuocere i fusilli in abbondante acqua salata togliendoli scolandoli al dente.
Versare ora i fusilli nella padella assieme al radicchio e far andare ancora per un paio di minuti.
Impiattare il tutto aggiungendovi un filo di olio d'oliva extravergine e la cacciottina tagliata grossolanamente a dadini (il contrasto amaro del radicchio e dolcezza della cacciottina è uno spettacolo per il palato).
Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.

Nessun commento:

Posta un commento