Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

Corriamo con Emme

Perché iniziare a correre è come imparare a camminare

Premetto io non sono un tecnico quindi riporto solo quanto ho sperimentato in prima persona.
Il titolo, “perché iniziare a correre è come imparare a camminare”. Credo che nessuno ricordi i momenti in cui ha fatto i primi passi ed ha imparato a camminare e le difficolta che ha incontrato. Non dico che uno debba ora incontrare le stesse difficolta ma anche nella corsa è meglio andare per "Periodi".

1 Periodo - I materiali, Tuta e Scarpe:
- La tuta non deve essere troppo larga meglio se al posto dei pantaloni usiamo una calzamaglia;
- Le scarpe devono essere di un tipo nato per la corsa (meglio affidarsi ad un negozio specializzato), io vedo tanti correre con le scarpe da tennis (l’ho fatto anch’io) ma sicuramente i polpacci e la schiena non ne trovano giovamento. N.B. la durata di un paio di scarpe dipende da il chilometri che uno fa quindi possono durare che un paio d’anni.

2 Periodo - Il Diario e il Periodo in cui iniziare
- Prepariamoci un diario in cui annoteremo le uscite che faremo “tempo” e se lo sappiamo “km percorsi” questo ci aiuterà per capire le prime volte quando è il momento di cambiare le scarpe.
- Il periodo migliore per iniziare a correre Febbraio massimo Marzo.

3 Periodo - Le prime uscite (3 volte la settimana)
- Per le prime due settimane facciamo solo uscite di camminata veloce “30 minuti” (questo passo può essere saltato se uno tipo in palestra esegue già dei lavori aerobici).


4 Periodo - Le prime corse (3 volte la settimana)
- Per circa 8/10 giorni meglio due settimane facciamo delle uscite in cui iniziamo camminando veloce per circa 10 minuti e poi intervalliamo 2 minuti di corsa e 3 minuti di camminata veloce fino ad arrivare a circa "30/40 minuti" e poi si torna a casa (meglio finire sempre camminando).

1 commento:

  1. ciao ragazzi, grazie per essere passati da me. Io amo camminare, a correre proprio non ce la faccio... in compenso mio papà ha fatto diverse maratone.

    RispondiElimina